ABOUT Avv. Maria Saia

Founder

Laureata in giurisprudenza – indirizzo aziendale – nell’ottobre del 2008 presso l’Università degli studi di Palermo (votazione di 110/110 e lode accademica) con tesi in economia d’azienda dal titolo “Il falso in bilancio: aspetti valutativi con riferimento alle aziende private ed alle aziende pubbliche” (comparazione responsabilità civile, penale e amministrativo-contabile nella redazione del bilancio: delle società private, Stato, Enti Locali e società partecipate – con il relatore Prof. Salvatore Cincimino).

Successivamente alla laurea, ha conseguito il diploma di partecipazione al Corso di Alta Formazione in “Amministrazione e Destinazione dei Beni Confiscati” organizzato dal Dipartimento di Studi Europei e dell’Integrazione Internazionale (DEMS) Università degli Studi di Palermo nell’anno 2012.

Inizia l’attività professionale nel novembre del 2008 presso lo studio degli avv. Mauroner-Montalbano collaborando con i dominus Avv.ti Roberto Mauroner e Marco Montalbano.

Abilitata nel novembre dell’anno 2011, prosegue la propria attività, collaborando, per oltre un biennio, con l’Associazione professionale ASSO.COM.AV, operante nell’ambito delle custodie giudiziarie e vendite delegate, oltre che fallimentare.

Ha, altresì, collaborato nell’ambito delle amministrazioni giudiziarie, in qualità di consulente e successivamente nominata Amministratore Giudiziario dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo.

Dal 2015 nominata Curatore fallimentare dal Tribunale di Palermo.

Presso lo Studio Legale Leone–Fell & Associati, con sedi a Roma e a Palermo, è stata responsabile del dipartimento di Diritto Scolastico.

Esperta in Legislazione Scolastica opera in tutto il territorio nazionale, sia dinnanzi ai Tribunali Amministrativi che Ordinari.

Numerosi i traguardi raggiunti:

– Trasferimento dei docenti GAE, per illegittima assegnazione della sede definitiva rispetto ai docenti GM/2012, con provvedimenti del Giudice del Lavoro;

– Riconoscimento servizio pre-ruolo prestato nelle scuole paritarie, con provvedimenti del Giudice Amministrativo;

– Riconoscimento precedenza ex L. 104/92, per assistenza al genitore gravemente disabile, in sede di mobilità interprovinciale con provvedimenti del Giudice Amministrativo;

– Risarcimento per le differenze retributive derivanti dalla nomina al 30.06 anziché al 31.08, nonché gli incrementi retributivi per tutto il periodo non di ruolo, con provvedimenti del Giudice del Lavoro;

– Ammissione al concorso scuola 2016 dei docenti ITP, Dottori di Ricerca, AFAM, già di ruolo, con provvedimenti del Giudice Amministrativo;

– Inserimento in GAE dei diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/2002, con provvedimenti del Giudice Amministrativo.

Possiede anche specifiche competenze in pubblico impiego, previdenza, fallimentare, societario, bancario.

Altre attività

Delegato al XXXIII Congresso Nazionale Forense, Consigliere Nazionale dell’Associazione Nazionale Forense (ANF) e Consigliere del Direttivo dell’Associazione dei Giuristi Siciliani (AGIUS).